Studio di Naturopatia  © -  Giovanni Santoro
Lo Studio di Naturopatia si avvale anche dell' ausilio di nuove tecnologie molto apprezzate nel settore della biorisonanza. e terapie naturali.
 
Strumentazioni che contraddistinguono la professionalità e l'aggiornamento di un naturopata
 
 
PSYCOBIOPHISIC  AUTOMATIC  REGENEROTOR
 
Ritrovare il benessere perduto
 
 
 
 
Un metodo efficace senza controindicazioni e senza produrre assuefazione esiste ed è stato sperimentato con successo sia dall'Università Statale di Milano che dal Centro di ingegneria biomedica del Consiglio Nazionale delle Ricerche, operante presso il Politecnico di Milano.
 
 
Il suo scopo è quello di ristabilire un equilibrio energetico attraverso la rigenerazione cerebrale con conseguente riattivazione delle funzioni organiche, producendo un benessere psico biofisico duraturo.

I risultati ottenuti dagli studi effettuati fino ad oggi riportano una drastica riduzione e/o eliminazione di problemi di salute quali ansia, depressione, iper e ipotensione, insonnia, stress mentale, fame nervosa, nervosismo, disturbi psicosomatici quali gastriti, emicranie, sistema immunitario basso.
 
 
La trasmissione al capo di onde elettromagnetiche pulsanti triangolari.
 
Attraverso le cuffie di cui è dotato il Rigeneratore, stimola i neuroni cerebrali ad emettere endorfine e serotonine che generano serenità, felicità, maggiore concentrazione mentale e rimuovono le tensioni nervose accumulate nella giornata.
Inoltre, utilizzando sempre le onde triangolari, è possibile ottenere un sonno profondo e ristoratore nonché eliminare l'ansia e le problematiche psicosomatiche che spesso sono la causa dell'insonnia. Per chi soffre di ipertensione è possibile ottenere dei notevoli benefici favorendo una buona ripresa del tono cardiaco. Per le forme depressive si otterranno dei risultati eccellenti con una seduta quotidiana di circa 30 minuti. Molti condizionamenti sociali provenienti da parenti o affetti potranno essere ridimensionati.

La trasmissione al capo di onde elettromagnetiche pulsanti quadre
 
Permette ai neuroni cerebrali un aumento delle difese immunitarie e della produzione di encefaline che realizzano una più intensa rigenerazione cellulare. Questo effetto positivo genera nell'individuo un maggiore ottimismo e determinazione per affrontare le problematiche sia lavorative che sociali, riducendo fortemente la stanchezza psichica e mentale.
 
 
Una volta scelto quale onda utilizzare ( quadra o triangolare ),  il software ci permetterà di impostare il livello di frequenze da utilizzare per trovare il nostro benessere.
 
Onde Delta
 
Hanno una frequenza tra 0,5 e 4 Hz e sono associate al piu' profondo rilassamento psicofisico. Le onde cerebrali a minore frequenza sono quelle proprie della mente inconscia, del sonno senza sogni, dell'abbandono totale. In questo senso vengono prodotte durante i processi inconsci di autogenerazione e di autoguarigione.
 
Onde Theta
 
La loro frequenza e' tra i 4 ed i 8 Hz e sono proprie della mente impegnata in attivita' di immaginazione, visualizzazione, ispirazione creativa. Tendono ad essere prodotte durante la meditazione profonda. Il sogno ad occhi aperti, la fase REM del sonno (cioe', quando si sogna). Nelle attivita' di veglia le onde theta sono il segno di una conoscenza intuitiva e di una capacita' immaginativa radicata nel profondo. Genericamente vengono associate alla creatività e alle attitudini artistiche.
 
Onde Alfa
 
Hanno una frequenza che varia da 8 a 14 Hz e sono associate a uno stato di coscienza vigile, ma rilassata. La mente, calma e ricettiva, è concentrata sulla soluzione di problemi esterni, o sul raggiungimento di uno stato meditativo leggero. Le onde alfa dominano nei momenti introspettivi, o in quelli in cui più acuta è la concentrazione per raggiungere un obiettivo preciso. Sono tipiche, per esempio, dell'attività cerebrale di chi è impegnato in una seduta di meditazione, yoga, taiji.
 
Onde Beta
 
Hanno una frequenza che varia da 14 a 30 Hz e sono associate alle normali attivita' di veglia, quando siamo concentrati sugli stimoli esterni. Le onde beta sono infatti alla base delle nostre fondamentali attivita' di sopravvivenza, di ordinamento, di selezione e valutazione degli stimoli che provengono dal mondo che ci circonda. Per esempio, leggendo queste righe il vostro cervello sta producendo onde beta. Esse, poi, ci permettono la reazione più veloce e l'esecuzione rapida di azioni. Nei momenti di stress o di ansia le beta ci danno la possibilita' di tenere sotto controllo la situazione e dare veloce soluzione ai problemi.